Russia. Usa. Italia. - (8 Maggio 2017) 

Ero molto emozionato. Eccome se lo ero. Tre anni di assenza dai palchi della Russia si sono rivelati un'eternità per me, che non vedevo l'ora di suonare il repertorio nuovo, e per il pubblico russo, i miei fan e gli amici che mi hanno riabbracciato come se fossi sparito nel nulla da decenni. E in effetti sparito lo ero.

Sono da poco tornato dal mio tredicesimo tour in Russia, questa volta breve ma intensissimo. Due i concerti: a Yekaterinburg, capitale degli Urali e a Chelyabinsk, città a circa tre ore e…

Read more


* Your Privacy is safe! Your personal information and email address will never be shared with any 3rd parties. You can unsubscribe at any time.